KIRA, LA GOLDEN SALVA GRAZIE A DBD

Dott. Paolo Rosi DVM
16 febbraio 2016

«Quando io e il mio Staff abbiamo saputo dell'opportunità fornitaci da AlmoNature, siamo rimasti subito entusiasti. Il progetto "Dog Blood Donors" avrebbe permesso a tutti i nostri clienti di conoscere, attraverso un prelievo gratuito, il gruppo sanguigno del loro cane, in modo semplice, rapido e come già detto, gratuito. Senza dubbio un bel "regalo" sia per la nostra clinica che soprattutto per i padroni dei nostri amici a 4 zampe.Il tempo "investito" per spiegare le finalità del progetto ai proprietari e allo staff è stato decisamente ben speso e lo dimostrano le decine di mail di ringraziamento ricevute ed anche il ritorno di "immagine" ricevuto dalla clinica. È fondamentale essere a conoscenza del gruppo sanguigno del proprio animale, e proprio nella nostra struttura abbiamo assistito a un episodio che ce lo ha confermato una volta di più. Kira, un dolcissimo esemplare di Golden Retrivier, aveva accidentalmente ingerito del rodenticida e è arrivata in clinica con una grave emorragia in corso causata dal veleno ingerito.

Era necessaria dunque una trasfusione di sangue. Con un semplice prelievo di sangue siamo venuti a conoscenza del gruppo sanguigno di Kira, e tramite la preziosissima banca dati fornitaci dal progetto Dog Blood Donors, abbiamo facilmente trovato un donatore compatibile.

Kira adesso sta bene, anche e soprattutto grazie a questa bella iniziativa.

Avere a disposizione una banca dati contenente tutti i dati dei gruppi sanguigni dei nostri cani è al tempo stesso fondamentale e necessario. Come padroni vogliamo sempre il meglio per i nostri compagni fidati, in particolar modo quando si parla di salute. L'interscambio di sangue tramite trasfusioni viene in questo modo eccezionalmente facilitato, risparmiando tempo prezioso, aiutando così sia noi veterinari nel nostro lavoro che soprattutto i nostri pazienti in difficoltà.

Siamo dunque felici e orgogliosi di essere risultati la struttura con più  detereminazioni in tutta Italia, ma il nostro lavoro ora non si ferma qui. Continueremo a sottoporre ai nostri clienti la possibilità di un prelievo per i loro cani, a fronte di un piccolo contributo, in modo tale che l'episodio di Kira non rimanga isolato, ma che diventi normale routine.

Un doveroso grazie ad AlmoNature per la collaborazione e il sostegno, di cuore»

Dott.Paolo Rosi e Staff